Benvenuti sul sito di FUOCOfuochino

La più povera casa editrice del mondo!

Contattaci!

Marcel Duchamp (Blainville 1887 - Neuilly-sur-Seine 1968). Dal 1906 al 1910 dipinge opere influenzate dalla pittura degli Impressionisti e dei Fauves. Nel 1913 presenta all’Armory Show di New York, Nu descendant un escalier nº 2, opera che suscita grande scandalo. È del 1913 il primo ready-made Ruota di bicicletta seguito da Scolabottiglie del 1914. Nel 1915 si trasferisce a New York dove inizia la grande amicizia con Walter e Louise Arensberg, Francis Picabia e Man Ray. Prosegue gli studi per la realizzazione de La Mariée mise à nu par ses Célibataires, meme (1915-1923), noto come Grande Vetro. Nel 1917 Fountain viene rifiutato dalla giuria della Society of Independent Artists. Viaggia prima a Buenos Aires, poi a Parigi, dove incontra i principali esponenti del Dadaismo. Nel 1920 insieme a Man Ray e Katherine Dreier fonda la Société Anonyme. Assume lo pseudonimo di Rose Sélavy. Si dedica ai primi Rotoreliefs. Nel 1923 comincia a dedicarsi professionalmente al gioco degli scacchi. Nel 1942 lavora alla sua ultima grande opera, Étant donneés: 1. la chute d'eau, 2. le gaz d'éclairage (1946-1966). Nel 1954 muore l’amico Walter Arensberg, la sua collezione, della quale fanno parte quarantatre opere fondamentali di Duchamp, viene donata al Philadelphia Museum of Art. Nel 1964, in collaborazione con Arturo Schwarz, realizza un'edizione numerata e firmata dei suoi 14 ready-made più rappresentativi.

 

Torna a tutti gli Autori

Utenti online